FULMINE, meticcia, taglia medio -piccola, non ha avuto l’imprinting con l’uomo, anni fa era parte di un branco di cani randagi. Oggi ha recuperato molto e cerca di relazionarsi con chi conosce bene, seguendo fedelmente dal box fino all’area sgambo e cercando un timido approccio con le mani dei volontari come a chiedere una carezza, anche se ancora non è sicura di potersi fidare totalmente. Ha bisogno di una famiglia tranquilla che non abbia troppe pretese da lei e che soprattutto le lasci i suoi tempi e i suoi spazi. Al momento non va al guinzaglio, quindi necessaria casa con giardino, meglio se con altri cani (maschi) da cui continuare ad imparare come sta facendo ora.

Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.