Concorso Fotografico 2021

Concorso Fotografico 2021

CONCORSO FOTOGRAFICO A OFFERTA LIBERA DEGLI AMICI PELOSI/PENNUTI/SQUAMATI.. CHE CI TENGONO COMPAGNIA OGNI GIORNO DELL’ANNO PER RACCOGLIERE FONDI DA DESTINARE ALLE TANTE SPESE URGENTI PER GLI OSPITI DEL RIFUGIO ENPA NOVARA
Ogni giorno i nostri amici pelosi/pennuti/squamati… ci tengono compagnia donandoci allegria e gioia quando rientriamo a casa dopo una dura giornata di lavoro, quando siamo soli e tristi, quando semplicemente trascorriamo il tempo insieme.
Ogni giorno al nostro rifugio ci prendiamo cura di un centinaio di pelosi tra cani e gatti, garantendo loro sempre il meglio: una coccola, una passeggiata, buon cibo, cure e farmaci, un giaciglio caldo d’inverno, fresco d’estate.
Per garantire sempre il meglio ogni mese se ne vanno circa 700,00€ per acquistare il cibo specifico (intestinal, renal, ipoallergenico, monoproteico) che utilizziamo per 2 gatti e 8 cani, circa 300,00€ per i farmaci dei 3 cani in terapia cronica (senza contare le cure estemporanee), circa 1.900€ per i tanti esami clinici, le visite specialistiche, gli interventi chirurgici, necessari ora uno ora ad un altro di loro, circa 200€ (in media oltre ai consumi normali) di elettricità per riscaldare le cucce e il gattile.
Per questo motivo abbiamo pensato di riproporre, come lo scorso anno, il concorso fotografico dei vostri amici pelosi/pennuti/squamati che vi tengono compagnia quotidianamente. Tre le categorie che saranno premiate: cani, gatti, altri (conigli, furetti, criceti, cavie, topi, tartarughe, pappagallini, uccellini di varie specie, ….).
Per partecipare basta inviare la foto del vostro amico entro lunedì 5 luglio alle ore 09.00

Via mail a:

  • novara@enpa.org

Whatsapp a:

  • 338 3016137

Con la vostra offerta libera effettuata tramite

  • Paypal: novara@enpa.org
  • Bonifico IBAN: IT40 U050 3410 1000 0000 0004 322.
Ogni partecipante può inviare una sola fotografia per ciascuna delle tre categorie in palio (quindi massimo tre foto).
Nella giornata di lunedì 5 luglio sarà pubblicato sulla pagina facebook di ENPA Novara l’album delle fotografie pervenute che potrete votare fino alle ore 16.00 di giovedì 8 luglio mettendo il like (sono validi i soli like riferiti al post originale e NON quelli derivati da eventuali condivisioni delle foto su profili personali o su gruppi).
Intorno alle ore 17.00 di giovedì 8 luglio saranno comunicati i nomi dei vincitori, in base ai voti ricevuti.
Potrai vincere:
  1. Primo premio per ciascuna categoria k-way, portachiavi, bracciale porta gel ENPA, in più ciotola da viaggio + shampoo secco per categoria cani, diffusori ambientale per categorie gatti e altri animali.
  2. Secondo premio per ciascuna categoria portachiavi, bracciale porta gel ENPA e maglietta personalizzata.
  3. Terzo premio per ciascuna categoria borsa shopper e portachiavi ENPA.
In caso di parità sarà considerata vincente la fotografia inviata per prima.
Quindi affrettati a inviarci la tua foto, potresti essere il vincitore!!!
Biglietti vincenti lotteria di Natale

Biglietti vincenti lotteria di Natale

ESTRAZIONE TERMINATA: ecco l’elenco dei biglietti estratti con il relativo premio. C’è tempo fino al 17 gennaio 2021 per ritirare i premi, meglio se previo appuntamento. NB: per il ritiro è necessario presentarsi con il biglietto vincente. GRAZIE A TUTTI PER AVER PARTECIPATO!!!!

Raccolta  Pappa

Raccolta Pappa

Ci vediamo sabato a Mondo Zampa, per l’ultima raccolta cibo del 2020! Abbiamo particolarmente bisogno di cibo umido per gatti, di sabbietta per le lettiere e di snack masticativi per cani

Lotteria di Natale

Lotteria di Natale

LOTTERIA ENPA NOVARA 2020: ESTRAZIONE IL 26 DICEMBRE ORE 11-Biglietti a 1€
Quello che sta per terminare è un anno veramente da dimenticare, difficile per tutti e anche per la nostra realtà. L’attività in un rifugio per animali d’affezione, abbandonati da chi avrebbe dovuto accudirli per tutta la vita e invece li ha traditi, è veramente impegnativa: le cure degli ospiti sono continue per 365 giorni all’anno, non esistono né domeniche né feste comandate; gli animali mangiano, sporcano e devono sgambare e ricevere la loro dose di coccole e attenzioni ogni giorno! La vita dei volontari è si ricca di gioie e di soddisfazioni ogni volta che un ospite riesce a trovare una nuova famiglia (che ci si auspica sia definitiva) o quando un animale che è entrato terrorizzato ritrova la fiducia nel genere umano, magari dopo mesi o anni! Purtroppo però ci sono anche aspetti che rattristano, ad esempio quando un animale viene a mancare senza aver trovato una nuova adozione, quando ci si imbatte (purtroppo sempre più frequentemente) in chi vuole disfarsi del proprio quattro zampe adducendo le scuse più banali, o anche quando ci si accorge che i fondi a disposizione non sono sufficienti a coprire tutte le esigenze.
Per accudire al meglio gli ospiti in cerca di casa e raccogliere fondi da destinare alle loro esigenze mediche abbiamo organizzato una ricca lotteria con 100 bellissimi premi in palio, tra cui una stampante Hp al primo estratto, una parure della gioielleria Borsani,, un tiragraffi, un piatto Versace, un set per la fonduta, un paio di orecchini Swarovski, un set creme, una macchina waffle, una collana Unoaerre, buoni sconto per la pizza, miele, buoni per spesa/toelettatura/lezioni di educazioni per animali, tanto per citarne una piccola parte. L’estrazione avverrà presso il rifugio ENPA Novara in via del Gazzurlo 57 il 26 dicembre alle ore 11.00. Invitiamo tutti i simpatizzanti degli animali del territorio a sostenerci e ad acquistare almeno un biglietto, per dare ciascuno il proprio contributo alla nostra mission a favore dei nostri ospiti.
Potete trovare i biglietti della lotteria, al costo di 1,00 cadauno, al rifugio durante gli orari d’apertura, o chiedendo direttamente ai volontari.

Ciak… si gira!

Ciak… si gira!

Le associazioni novaresi ANPANA, ENPA e ANDROMEDA presentano “Una vita in vacanza” campagna di sensibilizzazione contro il randagismo.
Quest’anno cercavo qualcosa di nuovo – spiega Emanuela Zonca di ANPANA Novara – non più il solito manifesto per il pubblico e la risposta è arrivata dalla amica Laura Pigozzo regista e titolare della ‘Scuola di Cinema Teatrica’ di Galliate. Uno spot pubblicitario ideato e creato da 9 giovani artisti under 18.
Una campagna di sensibilizzazione che vuole lasciare un messaggio positivo: vivere con un amico a 4 zampe e prendersene cura è qualcosa di bello che fa bene all’anima. Anche in estate! SEMPRE!
‘Per far toccare con mano la tragedia dei cani abbandonati e la loro vita in canile in attesa di adozione – spiega Marco Negrini di ENPA Novara – i ragazzi hanno voluto visitare la struttura del Comune di Novara, che gestisco come associazione e alcune scene sono state girate all’interno della stessa’.
Presenti all’incontro alcuni rappresentanti delle Istituzioni, Provincia, Comune e il Direttore Asl veterinaria che hanno consegnato gli attestati di fine corso teatrale ai giovani artisti.

Concorso fotografico

Concorso fotografico

📷📸CONCORSO FOTOGRAFICO A OFFERTA LIBERA DEGLI AMICI PELOSI/PENNUTI/SQUAMATI.. 🐶🐱🐴🐰CHE VI HANNO TENUTO COMPAGNIA DURANTE QUESTA QUARANTENA E APERICENA VIRTUALE 🍸🍷🍕🍟🥗PER RACCOGLIERE FONDI DA DESTINARE ALLE TANTE SPESE URGENTI PER GLI OSPITI DEL RIFUGIO ENPA NOVARA
Abbiamo pensato di indire, in collaborazione con Femirzoo, un concorso fotografico dei vostri amici pelosi/pennuti/squamati che vi hanno tenuto compagnia in questa quarantena con aperitivo virtuale. Tre le categorie che saranno premiate: cani, gatti, altri (conigli, furetti, criceti, cavie, topi, tartarughe, pappagallini, uccellini di varie specie, ….).
Per partecipare basta inviare la foto del vostro amico entro venerdì 1 maggio alle ore 24.00 via mail a novara@enpa.org o whatsapp a 3383016137, con la vostra offerta libera effettuata tramite paypal a novara@enpa.org o bonifico IBAN IT40U0503410100000000004322. Ogni partecipante può inviare una sola fotografia per ciascuna delle tre categorie in palio (quindi massimo tre foto).
Sabato 2 maggio dalle ore 18.30 in diretta facebook sarà trasmessa un’esibizione musicale dei gruppi novaresi “IL DISORDINE DELLE COSE” e “PARK AVENUE” durante la quale chiunque può postare la foto del proprio aperitivo consumato, come da disposizioni sanitarie, nella propria abitazione, a dimostrazione che siamo tutti uniti per la stessa causa.
Trovi il regolamento completo nella foto sotto la locandina.
Affrettati a inviarci la tua foto, potresti essere il vincitore!…e aiutaci a divulgare l’iniziativa con il passaparola ai tuoi amici!

Chiarimento

Chiarimento

CHIARIMENTO: FONTI SCIENTIFICHE CONFERMANO CHE NON ESISTE UNA SOLA EVIDENZA CHE GLI ANIMALI POSSONO TRASMETTERE PROBLEMI. INVITIAMO TUTTI A NON SOFFERMARSI SUI SOLI TITOLI ALLARMISTICI RIPORTATI DA ALCUNI GIORNALI.

L’ISS Istituto Superiore di Sanità HA SOLO DICHIARATO QUEL CHE ERA NOTO, OVVERO CHE I NOSTRI AMICI ANIMALI VANNO PROTETTI POICHÉ’ “sono suscettibili a SARS-CoV-2″ . QUINDI E’ è importante TUTELARLI DAI PAZIENTI affetti da COVID-19, limitando la loro esposizione”
CONDIVIDETE QUESTO POST!

DI SEGUITO IL COMUNICATO UFFICIALE

L’Istituto Superiore di Sanità (ISS) fa chiarezza: non esistono evidenze che animali contagino, sono incolpevoli vittime. Enpa: si tratta di prudenza per la tutela degli animali”

Roma, 4 aprile 2020- “Non esiste alcuna evidenza che gli animali domestici giochino un ruolo nella diffusione di SARS-CoV-2 che riconosce, invece, nel contagio interumano la via principale di trasmissione. Tuttavia, poiché la sorveglianza veterinaria e gli studi sperimentali suggeriscono che gli animali domestici siano, occasionalmente, suscettibili a SARS-CoV-2, è importante proteggere gli animali di pazienti affetti da COVID-19, limitando la loro esposizione”. Queste le parole del prof. Umberto Agrimi, direttore del Dipartimento sicurezza alimentare, nutrizione e sanità pubblica veterinaria dell’Istituto Superiore di Sanità che ha pubblicato sul sito un rapporto dal titolo “Infezione da SARS-CoV-2 tra gli animali domestici”. L’Ente Nazionale Protezione Animali ringrazia il professore e tutto l’Istituto Superiore di Sanità per aver fatto chiarezza in un momento così delicato in cui è importantissimo ribadire che non vi è possibilità che gli animali domestici contagino gli umani. Nel rapporto viene sottolineato infatti come “gli animali siano stati incolpevoli “vittime”.

“Tuttavia – scrive l’ISS – la possibilità che gli animali domestici possano contrarre l’infezione pone domande in merito alla gestione sanitaria degli animali di proprietà di pazienti affetti da COVID-19. La raccomandazione generale è quella di adottare comportamenti utili a ridurre quanto più possibile l’esposizione degli animali al contagio, evitando, ad esempio, i contatti ravvicinati con il paziente, così come si richiede agli altri membri del nucleo familiare”. Questo in caso di positività al virus del proprietario, per tutelare l’animale. Per la presidente nazionale dell’Enpa si “tratta dunque di una prudenza per la tutela degli animali domestici4” ed è un bene che sia l’Iss che l’Organizzazione mondiale per la salute continuino a sottolineare che non esiste nessun pericolo di contagio da animale a uomo.

Il professor Agrimi ha anche ricordato nel rapporto che “gli animali domestici contribuiscono alla nostra gioia e al nostro benessere, soprattutto in periodi di stress come quelli che stiamo vivendo. In assenza di sintomi riferibili a COVID-19 e se non si è in isolamento domiciliare, passare del tempo con il proprio animale domestico e accompagnare il proprio cane nell’uscita quotidiana (nel rispetto della normativa) contribuisce a mantenere in salute noi stessi e i nostri amici animali”.

“Grazie di cuore per aver fatto chiarezza – afferma Carla Rocchi – Non c’è nessun allarme e anzi gli animali restano talvolta l’unica consolazione per chi è in quarantena. Quando è necessario le associazioni, e anche l’Enpa, si fanno carico degli animali che i proprietari non possono accudire. E ad esempio, insieme alla protezione civile, ci facciamo carico degli animali di persone ricoverate. Cani e gatti ringraziano per l’attenzione: stiamo bene e la cosa che ci fa meglio è l’affetto dei nostri padroni, non facciamo male a nessuno e anzi, in questi momenti in cui si sta a casa, aiutiamo e solleviamo il morale delle persone”.

RINGRAZIAMO DI CUORE

RINGRAZIAMO DI CUORE

RINGRAZIAMO DI CUORE A CHI NON SI E’ DIMENTICATO DI NOI NONOSTANTE QUESTI GIORNI TERRIBILI
Nonostante stiamo attraversando un periodo veramente drammatico, vi ringraziamo di cuore perchè in molti non vi siete dimenticati di noi e dei nostri ospiti pelosi. In questi giorni abbiamo ricevuto diverse telefonate e mail per sapere come procede la situazione al rifugio e/o per sapere come potete aiutarci. Intanto vi tranquillizziamo che i nostri cani e gatti stanno tutti bene e che, con le opportune precauzioni e anche con gli ingressi contingentati dei volontari, stiamo riuscendo a garantire quotidianamente a ciascuno tutte le cure e le attenzioni che necessitano. L’unico inconveniente è che le adozioni sono praticamente azzerate, ma fortunamente in queste settimane non ci sono stati nuovi ingressi.
Abbiamo predisposto un settore del canile e un reparto nel gattile per far fronte ad eventuali ricoveri temporanei degli animali di persone ospedalizzate che vivono sole; al momento per fortuna a Novara non li abbiamo utilizzati, mentre da domenica abbiamo un cane al canile sanitario di Borgomanero.
A chi ci chiede come aiutarci rispondiamo che può farci pervenire cibo attraverso i negozi che effettuano consegne a domicilio, considerando che in questo momento abbiamo maggiore necessità di sabbietta e cibo umido (scatolette) per gatti e di cibo secco (crocchette) per cani oppure può effettuare una donazione (che è detraibile) che utilizzeremo per l’acquisto di cibo, per le spese veterinarie, per le medicine  o per i prodotti disinfettanti e di protezione individuale che ovviamente stiamo consumando in quantitativi ingenti. Per le donazioni-detraibili- potete utilizzare, senza dover uscire di casa, il bonifico bancario o tramite Paypal.
  • IBAN: IT40 U050 3410 1000 0000 0004 322         intestato a ENPA Sezione di Novara ONLUS
  • Paypal: novara@enpa.org
Con la solita trasparenza vi terremo aggiornati e vi ringrazieremo uno ad uno!