Il nostro canile

Su di noi

Il “canile-rifugio” dell’ E.N.P.A. di Novara, ospita gli amici a quattro zampe meno fortunati, abbandonati e maltrattati da persone senza cuore. Loro aspettano sempre una famiglia che amorevolmente li adotti, sicuramente con noi sono felici di uscire in passeggiata, accompagnati dai volontari che dedicano loro tutto il tempo disponibile. Vengono curati, accuditi e amati, ma non sempre si ha tempo di dare una carezza a tutti. Venite a trovarci e a conoscerci per verificare la nostra realtà; avremmo tutti dei vantaggi: noi ed i nostri ospiti.

Il nostro rifugio è inoltre dotato di molteplici servizi a disposizione nostra e dei visitatori.

 

Vi aspettiamo

 Il canile è in via del Gazzurlo 57, aperto al pubblico da lunedi a sabato dalle 14.30 alle 17.00, domenica dalle 10.00 alle 12.00  Dove siamo

 Come sostenere la nostra causa

Grazie di cuore della tua adesione morale: non costa nulla e non comporta nessun obbligo e nessun fastidio, ma vuol dire molto, perché ogni preziosa singola voce che si unisce al nostro coro lo rende maggiormente udibile.
L’E.N.P.A. non riceve sovvenzioni di alcun genere dallo Stato italiano: così essa dipende interamente e si identifica con la semplice e nobile comunità che la sostiene.

Se lo desideri, puoi decidere di sostenere economicamente l’E.N.P.A. di Novara con un’offerta libera o associandoti, come socio ordinario con quota annuale di 25€, o come socio sostenitore 50€ l’anno.

I versamenti possono essere effettuati tramite bollettino postale, indicando in causale: offerta libera, quota associativa, oppure adozione a distanza.”

 

  • sul c/c postale n. 17447285 intestato E.N.P.A. Ente Nazionale Protezione Animali – Sezione territoriale di Novara.

 

Vi attendiamo numerosi per aiutarci a realizzare il loro sogno: una casa ed una famiglia che li accolga consapevolmente.

 

Come adottare un cane definitivamente

L’adozione è una decisione importante…

 

I nostri amici a 4 zampe sono curati e accuditi con impegno dai nostri volontari, comunque hanno bisogno di una famiglia che li accolga con amore e consapevolezza. I nostri volontari sono le persone più indicate per aiutarvi a scegliere il cane che caratterialmente più si adatterà alle esigenze dei futuri adottanti.

 

Cosa si deve prendere in cosiderazione per l’adozione di un cane?

  • Lo spazio che avrete a disposizione nella vostra casa.
  • Del tempo che avrete a disposizione da dedicare al vostro amico.
  • Dei componenti della famiglia (bambini anziani ecc…).
  • L’eventuale convivenza con altri animali.

Prima dell’adozione definitiva, il futuro proprietario sarà tenuto a:

  • Firmare un modulo di pre-affido con il quale s’impegnerà a rispettare il regolamento che il canile ha redatto a tutela dei propri animali.
  • Il futuro adottante dovrà recarsi in canile prima dell’affido per socializzare con il cane prescelto.
  • Il proprietario dovrà lasciare copia della propria carta d’identità.

Trascorso il periodo utile nel quale l’adottante ed il cane dimostreranno di aver raggiunto un buon livello di relazione si passerà alla fase finale, l’affido definitivo.

A questo punto il cane potrà essere portato a casa,  verrà consegnato inoltre un libretto sanitario nel quale saranno specificate le vaccinazione pratiche sanitarie e sterilizzazioni effettuate, tenendo conto che nel tempo a seguire verranno attuate visite di controllo da parte del personale dell’E.N.P.A. preposto, per accertarsi dello stato dell’animale.

Ovviamente non verranno affidati animali a cacciatori ed a persone che abbiano l’intenzione di tenerli alla catena o in luoghi non consoni alla loro natura.

 

Come adottare un cane a distanza

L’adozione a distanza è consigliata a chi desidera avere un animale, ma ne é impossibilitato per vari motivi. Il nuovo padrone a distanza potrà prelevare il cane (se possibile) scelto e portarlo con sé a fare una passeggiata durante gli orari di apertura del canile, condividendo momenti di felicità e spensieratezza.

Quando l’adozione a distanza è necessaria?

  • Nel caso di cani con problemi comportamentali dovuti a maltrattamento, o cani utilizzati per combattimenti clandestini, in questi casi il cane difficilmente riesce ad instaurare un rapporto di fiducia con gli umani. Questi contributi verranno utilizzati per la rieducazione attraverso esperti comportamentalisti, che cercheranno di recuperare il soggetto traumatizzato da un triste passato.
  • Cani che nonostante i nostri sforzi non riescono a trovare un padrone adeguato.

Con un versamento minimo di € 15,00 per un tempo minimo di sei mesi, sipuò adottare un canee ricevere un attestato d’adozione dall’ENPA di Novara con la foto del cane adottato. L’intera quota servirà a mantenere ed aiutare tutti i cani del canile.

Per l’adozione a distanza è necessario:

  1. Venire presso i nostro canile ( o scrivere una e-mail a: novara@enpa.org)dove vi sarà fornito il modulo   d’ adozione a distanza da compilare:
  2. Effettuare il versamento sul c/c postale n. 17447285 intestato E.N.P.A. Ente Nazionale Protezione Animali – Sezione territoriale di Novara.

Successivamente invieremo per posta il certificato d’adozione con lafoto del vostro caro Amico.

Nel caso il vostro amico trovasse una vera famiglia, vi verranno fornite tutte le informazioni che richiederete.

Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.